UMoCA

Arte all’Arte 2001

Progetto di

Cai Guo-Qiang

per Colle di Val d’Elsa

UMoCA

 

Il progetto di Cai Guo-Qiang per Colle di Val d’Elsa consiste nel costruire un nuovo museo – UMoCA – sotto gli archi del Ponte San Francesco.

UMoCA è strettamente legato con il contesto naturale, storico e culturale della città e cerca di costruire un dialogo con la cittadinanza. Come tutti i musei anche questo avrà un direttore, un curatore e uno staff, ma non avrà bisogno di illuminazione interna né di aria condizionata. Sarà creata una scritta al neon luminosa (con la sigla UmoCA) che verrà appesa sul ponte ogni qual volta vi verrà organizzata una mostra.

Per questa edizione Cai Guo-Qiang ha invitato a esporre presso il Museo Ni Tsai Chin, attuale Direttore della Galleria Nazionale di Taiwan. Ni Tsai Chin ha iniziato la sua carriera come pittore e negli anni è diventato uno dei critici d’arte contemporanea più importanti di Taiwan e della Cina oltre ad aver insegnato presso varie università.

La prima esposizione che Ni Tsai Chin ha organizzato come direttore presso la Galleria Nazionale è stata proprio un’esposizione di Cai Guo-Qiang e ora con il progetto di Colle di Val d’Elsa Cai vuole creare un’inversione dei ruoli.

Ni Tsai Chin progetterà delle opere appositamente per gli archi del ponte San Francesco.

Durante la giornata dell’inaugurazione sotto un arco sarà ricostruito l’ufficio del direttore e quello del curatore del Museo, inoltre sarà allestito un desk dal quale saranno distribuiti opuscoli sulla città di Colle oltre che sul Museo UMoCA e gadget con il logo del Museo. Vi saranno inoltre, limitatamente al tempo dell’inaugurazione, persone vestite con l’uniforme del museo per la sorveglianza.

Cai Guo-Qiang ha già costruito altri due Musei SMOCA in Cina, DMOCA in Giappone, UMoCA sarà il primo museo europeo.

UMoCA_Colle di Val d’Elsa